Sesha



				

				

Re dei Serpenti Naga; è il Serpente-Eternità che fa da base a Vishnu Anantasayim durante il processo del Kurma. Le immagini lo mostrano come un serpente dalle innumerevoli teste sul cui corpo il dio Vishnu si riposa tra una incarnazione e l'altra. In altre immagini Sesha è raffigurato nell'atto di sostenere il mondo. Per la tradizione Sesha inizierà la distruzione cosmica al termine di ogni «kalpa», periodo che, secondo i testi brahmani, corrisponde a un giorno e a una notte della vita di Brahma, ossia a quattro milioni e trecentoventimila anni umani.