Ellesponto



				

				

Ellesponto (chiamato anche nella letteratura classica Hellespontus, Hellespontium Pelagus, Rectum Hellesponticum e Fretum Hellesponticum) è l'antico nome dato dai greci alla zona attorno all'attuale stretto dei Dardanelli, braccio di mare che divide il Mar Egeo dal Mar di Marmara (Propontide) e dal Mar Nero (Ponto Eusino), comprende sia una parte europea a nord che una asiatica a sud dello stretto.
Il suo nome, che letteralmente significa «mare di Elle» deriva da un mito: Elle, sorella di Frisso e figlia di Atamante e Nefele, durante il viaggio verso la Colchide in groppa all'ariete dal vello d'oro giunto per trarli in salvo da un sacrificio, cadde in questo braccio di mare che da allora prese nome di Ellesponto.
Fra i miti, oltre a quello che riguarda l'etimologia del nome dello stretto, c'è quello di Ero e Leandro.

[modifica] Bibliografia

[modifica] Fonti antiche

Per visualizzare le fonti antiche su Ellesponto vai a FontiAntiche:Ellesponto

[modifica] Fonti moderne

Per visualizzare le fonti moderne su Ellesponto vai a FontiModerne:Ellesponto