Atteone



				

				

Figlio di Aristeo e di Autonoe, fu celebre eroe e cacciatore tebano, educato da Chirone. Per aver visto Artemide intenta a fare il bagno fu mutato dalla dea in cervo e divorato poi dai suoi stessi cani.

Indice

[modifica] Riferimenti artistici

  • Tiziano, Diana e Atteone, dipinto.

[modifica] Bibliografia

[modifica] Fonti antiche

Per visualizzare le fonti antiche su Atteone vai a FontiAntiche:Atteone

[modifica] Fonti moderne

Per visualizzare le fonti moderne su Atteone vai a FontiModerne:Atteone