Anunnaki

Nome sumero per gli dei del cielo e della terra, il gran consesso degli dei, specie delle divinità di un pantheon locale. Prima che la terra venisse distrutta da un grande diluvio, i numi avevano messo in guardia Zisudra del diluvio universale. Egli costruì un’arca in cui vennero preservati i semi di ogni essere mortale dalla furia delle acque che durò sette giorni e sette notti. Il nome significa “quelli del seme principesco”. Sono simili agli accadici Anunnaku.

Elenco degli Anunnaki[modifica]