Pentesilea



				

				

Figlia di Ares e di Otrera. Regina delle Amazzoni, corse in aiuto dei Troiani nella guerra di Troia, nel corso della quale venne uccisa da Achille. Questi, dopo aver ucciso la guerriera, rimase colpito dalla sua bellezza e se ne innamorò. Tersite prese allora a schernire Achille e questi, offeso, lo uccise con un pugno, ordinando poi per l'amazzone morta funerali solenni, che egli stesso guidò.

[modifica] Riferimenti letterari

[modifica] La figura di Pentesilea nella letteratura postclassica

  • Giovanni Boccaccio, De mulieribus claris, raccolta di biografie.