Lancillotto (1)

SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Medievale
Continente: Europa
Area: Nordeuropa
Paese: Inghilterra
Popolo/Regione: Ciclo Arturiano
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Guerrieri
Specificità: Cavalieri
Subspecifica: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Neutrale
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: -

Uno dei più famosi cavalieri della Tavola Rotonda.

INFANZIA

Figlio di re Ban di Benoic, era chiamato anche Lancillotto del Lago perchè, da bambino, fu immerso dalla Dama del Lago nelle magiche acque lacustri.

Lancillotto e Ginevra

Divenuto adulto, fu uno dei cavalieri più vicini a re Artù. Lancillotto, però, si innamorò della regina Ginevra, di cui divenne amante. Quando re Artù scoprì la loro relazione, vi fu uno scontro tra i due eserciti capitanati dal re e dal cavaliere. La pace fu ristabilita solo dopo che Lancillotto ebbe ucciso Galvano.

Figli

Da Elaine ebbe Galahad.

La morte

Tornato a corte, però, Lancillotto scoprì che Artù era morto e Ginevra era entrata in convento. A quel punto, si fece monaco e dopo poco morì.

Fonti