Kaitabha



				

				

È un demone che si dice abbia rubato i Veda, assieme al fratello Madhu, e che fu ucciso da Hayagriva. Si racconta che erano nati ambedue dall'orecchio di Vishnù, e che avevano tentato di uccidere Brahma, cosa che fu impedita dallo stesso loro padre, che li annientò. Secondo un'altra versione fu invece la dea Durga ad ucciderli. Chiunque sia stato il loro carnefice, si racconta comunque che col loro grasso Vishnù formò la terra, con gli occhi il sole e la luna; con la lingua il fuoco; con i capelli raggi di luna.

[modifica] Voci correlate