Gucumatz

SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: serpente verde
Sesso: Androgino
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Precolombiana
Continente: Americhe
Area: Centroamerica
Paese: Messico
Popolo/Regione: Maya
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità Superne
Specificità: Divinità della Creazione
Subspecifica: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: Cielo
Tematiche: Creazione

Massima divinità dei Maya Chorti Quiché; madre-padre dell'intera cosmologia primordiale messicana, ritenuto autore del codice Popol Vuh, opera di grande valore letterario, paragonabile ai testi Veda indiani ed all'Avesta persiana. Gucumatz, il cui nome significa Serpente verde, chiamato anche il Cuore del Cielo, è ritenuto il figlio del Sole e della Luna, ente supremo da cui derivano tutte le altre divinità del ricco pantheon maya.

ETIMOLOGIA[modifica]

Il suo nome significa "serpente verde".