Zhongli Quan



				

				

Uno dei Ba Xian. Nato nello Shanxi prima della venuta di Cristo, sembra che Zhongli Quan sia stato un comandante e, diventato vecchio, sia andato a vivere da eremita nei monti Yang Jiao. Obeso, grasso,barbuto e stempiato, egli è il capo del gruppo. Ha come attributo principale un ventaglio che gli serve per cacciare le creature malefiche e anche per risvegliare l'anima dei defunti, proprio come Iside resuscitò Osiride, agitando le proprie ali per creare un soffio vitale. Zhongli Quan nell’altra mano ha anche la pesca dell'immortalità o il fungo magico della longevità. Sembra che fosse anche in grado di tramutare il rame in argento per mezzo di una speciale droga e distribuiva poi ai poveri il suo metallo prezioso. Un bel giorno una gru celeste lo trasportò nel paradiso dell'immortalità.