Uzu-Iko



				

				

Antico dio, venerato come nume guerriero e come patrono del paese. Dal Nihongi risulta che fu il primo imperatore divino a ricevere la carica di governatore. Dopo morto i sudditi gli eressero un tempio denominato Haya-Sui-Gingia, ma che i suoi depti chiamarono poi Uzu-no-miya (Tempio di Uzu). Per la tradizione il santuario fu eretto in onore di un'antenata del dio, forse la nonna, conosciuta col nome di Toyotama. Il tempio si può ammirare ancor oggi a Saga-No-Seki, nella regione di Bungo.