Issun Boshi



				

				

Minuscolo eroe leggendario, il cui nome è l'equivalente del nostro Pollicino, piccolo come un pollice. I suoi genitori avevano pregato per avere un figlio "'anche piccolo come un pollice". Il loro desiderio fu esaudito; il piccolo Issun Boshi, all'età di quindici anni decise di girare un po' il mondo. Per la strada incontrò due Oni. Uno dei due lo prese e lo inghiottì. Ma l'intrepido ragazzo, dall'interno, cominciò a tagliuzzare lo stomaco del demone, così che per il dolore il demone dovette risputarlo. L'altro fu a sua volta messo in fuga perché Issun Boshi, saltategli in faccia, gli cavò un occhio. I demoni, nella fretta di fuggire, lasciarono a terra una mazza fatata, capace di esaudire ogni desiderio. Il nostro eroe la prese e potè così diventare finalmente un uomo normale.

[modifica] Personaggi simili