Hachiman



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Giapponese
Continente: Asia
Area: Estremo Oriente
Paese: Giappone
Popolo/Regione: Shintoisti
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità delle Attività
Specificità: Divinità dell'Agricoltura
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: Colomba
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: Cielo
Tematiche: Agricoltura, Guerra, Pesca

Dio scintoista della guerra, nonché patrono divino del popolo giapponese. I contadini lo venerano come dio dell’agricoltura, e i pescatori nella speranza che riempirà le loro reti. Un altro suo nome è Yawata, il dio delle otto banderuole. Nello Shintoismo viene identificato nella figura deificata dell’imperatore Ojin Tenno, figlio dell’imperatrice Jingo (circa III-IV secolo a.C.).

[modifica] Culto

Nella regione di Ise esiste un suo tempio bellissimo risalente al 570 d.C.; incendiato nel XVI secolo dal daimio cristiano Otomo Sorin, fu ricostruito da Yashimune, figlio di O-Sorin. Secondo il Kojiki di Yasumaro, il tempio del dio Hachiman passò alla storia per il rinomato oracolo del 768 a.C., quando profetizzò persecuzione e morte violenta al bonzo Dokyo che voleva impossessarsi del trono dell'imperatore Shotoku.

[modifica] Attributi

Le colombe sono i suoi animali simbolici e i suoi messaggeri

[modifica] Personaggi simili

Nell’Olimpo buddista (VIII secolo a.C.) era collegato con il grande bodhisattva Daibosatsu.