Gaedel Glas



				

				

Antenato dei Milesi. Figlio di Niul e di Scota, figlia di un faraone di cui non si conosce il nome, a lui venne affidata la lingua gaelica creata dal nonno Feinius Farsaid.