Feinius Farsaid



				

				

Antenato dei Milesi. Figlio di Bath, fondò una scuola linguistica presso la Torre di Nemrod, nella quale si dedicò alla raccolta ed allo studio delle settantadue lingue originatasi dalla dispersione e la creazione, a partire da esse, della lingua gaelica, che avrebbe preso nome dal suo nipote Gaedel Glas. Suoi figli erano Niul e Nenual.