Niul



				

				

Figlio di Fénius Farsaid, inventore della lingua irlandese. Marito di Scota e padre di Goìdel Glas. Era un celebre maestro che diede il suo nome al fiume Nilo.