Cichol Gricenchos



				

				

Nella mitologia irlandese, Cichol o Cíocal Gricenchos è il primo capo dei Fomori. Il suo epiteto, Gricenchos o Grigenchosach, è oscuro. Macalister lo traduce come "clapperleg", Comyn come "piedi appassiti", O'Donovan lascia l'espressione non tradotta.
Secondo il Lebor Gabála Érenn, arrivò in Irlanda, con 200 uomini e 600 donne, che vivessero per 200 anni di pesca e uccellagione, fino all'arrivo di Partholon, 311 anni dopo il Diluvio Universale, i cui seguaci furono i primi a portare la zootecnia, l'aratro, le case e la birra in Irlanda. Dieci anni più tardi, Partholon sconfisse Cichol e i Fomori nella battaglia di Mag Itha.

[modifica] Bibliografia

[modifica] Fonti Antiche