Brisingamen



				

				

"Collana dei Brisinghi". Bellissimo gioiello che adorna il collo di Freya; forgiato dai nani della stirpe dei Brisinghi; si dice che la dea, per averla, abbia concesso le sue grazie femminili ai nani. Ma Odino, indispettito dall'affronto, ordinò a Loki di sottrargliela. Per entrare nella dimora impenetrabile di Freya, Loki si tramutò in mosca, quindi in pulce, quando si trattò di aprire il fermaglio del monile. Ripreso il suo aspetto, portò poi il gioiello a Odino. Freya protestò, ma per avere Brisingamen dovette provocare con la magia l'eterna battaglia tra re Hedhinn e re Hogni, i cui morti sarebbero così costantemente affluiti nel Valhalla.
Un altro mito riferisce che la preziosa collana venne invece recuperata da Heimdallr.