Assilo



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Classica
Continente: Europa
Area: Mediterraneo
Paese: Grecia
Popolo/Regione: Greci
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: Guerrieri
Specificità: Fanti
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: Pietà

Figlio del nobile Teutra, era un giovane possidente che viveva ad Arisbe, la città della Troade di cui era signore Asio. Allo scoppio della guerra di Troia, Asio accorse in difesa della città, essendo figlio della moglie ripudiata di Priamo. Tra i tanti sudditi che lo seguirono ci fu anche Assilo, nonostante avesse fama di persona pacifica per l'ospitalità che accordava a tutti i viandanti.

Indice

[modifica] La morte

Assilo partecipò alla guerra combattendo su un cocchio guidato dal fedele servo Calesio; e i due insieme perirono, colpiti da Diomede.

[modifica] Interpretazione

Per la sua natura intimamente pacifista, Assilo è personaggio singolare nell'Iliade; la sua figura corrispondente nell'Eneide è il giovane pescatore arcade Menete, col solo status sociale a far la differenza.

[modifica] Bibliografia

[modifica] Fonti antiche

Per visualizzare le fonti antiche su Assilo vai a FontiAntiche:Assilo

[modifica] Fonti moderne

Per visualizzare le fonti moderne su Assilo vai a FontiModerne:Assilo