Zorya Utrennyaya



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: Zvezda Danica, Zvezda Dennitsa, Zwezda Dnieca, Zvezda Zornitsa, Gwiazda Poranna, Rabbia Zorya, Zornica, Zornička, Jitřenka
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Slava
Continente: Europa
Area: Europa dell'Est
Paese: Russia
Popolo/Regione: Slavi orientali
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: -
Specificità: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Fuoco
Habitat: Cielo
Tematiche: Stelle

Zorya Utrennyaya è una delle tre Zorya, in particolare è la Stella del Mattino (dal russo utro, che significa "mattinata"), che apre la porte del palazzo di Dazhbog ogni mattina in modo che il Sole possa iniziare il suo viaggio. È una protettrice di cavalli.
Esistono resoconti conflittuali sulla sua situazione coniugale. In alcuni miti, è descritta come la moglie di Perun e avrebbe accompagnato il marito in battaglia. In questo ruolo era nota per proteggere dalla morte i suoi guerrieri favoriti, abbassando il suo velo. In altri racconti, sia lei che le sue sorelle erano le mogli di Myesyats, il dio della luna, e da lui portavano tutte le stelle.