Mitologia Slava



				

				

INTRODUZIONE

Con il termine mitologia slava ci si riferisce all'insieme di miti, leggende e credenze su cui era fondata la cultura religiosa degli antichi popoli slavi. Le origini di tale mitologia risalgono alla fase di unità culturale, etnica e linguistica di quei popoli, databile - sia pure in maniera semplicemente orientativa - dal neolitico ai primi secoli dell'era moderna.


Voci presenti: 139

Popoli Slavi

Gli slavi sono un ramo etno-linguistico dei popoli indoeuropei. A partire dalla loro patria originaria (in Europa orientale) nel VI secolo, si sono spostati anche verso l'Europa centrale e verso i Balcani. In seguito molti di loro si sono stabiliti nell'Asia settentrionale o sono migrati in altre parti del mondo.

I popoli slavi sono tradizionalmente divisi lungo linee linguistiche in Slavi occidentali (che comprendono i Cechi, gli Slovacchi, i Polacchi, i Casciubi e i Sorbi), Slavi orientali (che comprendono i Russi, i Bielorussi, gli Ucraini e i Ruteni) e Slavi meridionali (tra cui i Serbi, i Bulgari, i Croati, i Macedoni, i Montenegrini, i Bosniaci e gli Sloveni).

Cosmogonia

Secondo il Libro di Veles, la religione slava riconosce tre regni:
Jav: il mondo materiale, naturale, percepibile mediante i cinque sensi.
Nav: il mondo immateriale, il regno degli spiriti e del soprannaturale.
Prav: rappresenta invece le leggi che governano questi mondi.
Il simbolo principale della cosmogonia degli antichi slavi è l'Albero del Mondo. Si credeva che questi regni fossero strutturati verticalmente su una quercia gigantesca che sosteneva tutto l'universo. Sulla vetta si trovava il paradiso slavo chiamato Svarga, in cui abitavano Svarog e Iriy.


Nel tronco si trovava il mondo delle creature viventi, la realtà, ossia Jav. Nelle radici della quercia si trovava l'inferno, abitato da Chernobog, Marzanna e Zmaj.

Piu Viste

1 - Baba Jaga - 4679 visite
2 - Rusalka - 2657 visite
3 - Mokos - 2382 visite
4 - Dazhbog - 2297 visite
5 - Alkonost - 2147 visite
6 - Radigost - 2140 visite
7 - Aefsati - 2117 visite
8 - Zhiva - 2105 visite
9 - Bannik - 1983 visite

10 - Alarka - 1960 visite