Yurei



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Orientale
Continente: Asia
Area: Estremo Oriente
Paese: Giappone
Popolo/Regione: Shintoisti
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Creature Fantastiche
Sottotipologia: Non Morti
Specificità: Fantasmi
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Malevola
Elemento: Aria
Habitat: -
Tematiche: -

E il vocabolo giapponese per "fantasma". Le storie di fantasmi sono molto comuni e sono uno dei soggetti artistici scelti più frequentemente.
Quando un uomo muore, il suo spirito viaggia verso il luogo della vita eterna. Tuttavia, prima di intraprendere il viaggio, può soggiornare in una sorta di "terra di mezzo", ambigua ed incerta, che ha dei punti di confluenza col nostro mondo. In particolare alcuni stati emotivi ancora non risolti (amore, rabbia, gelosia, rimpianto) bloccano lo spirito in questo luogo intermedio, fino al momento in cui saranno stati superati. In questa fase lo spirito (e si tratta per la maggior parte di spiriti femminili) può ritornare ai luoghi cui si sente ancora legato, infestandoli.

[modifica] Iconografia

Dal punto di vista iconografico la caratteristica più rimarchevole dello Yurei, a parte, talvolta, una certa evanescenza diffusa, è la mancanza delle gambe e dei piedi: il fantasma fluttua nei suoi ampi vestiti, senza toccare terra.