Yemma Ten



				

				

E il re dell'Inferno. La sua faccia truce, di colore rosso, si distingue per via dei canini sporgenti tanto dal labbro superiore che da quello inferiore. La sua prima statua, si dice, fu scolpita appena nel 1300: Yemma, infatti, scandalizzato che nessuno nel mondo conoscesse il suo aspetto, aveva ordinato ad un uomo appena morto di tornare sulla terra e fare una sua immagine; si dice che sia proprio questa l'immagine che si può ancora ammirare nel tempio di Enoshima.