Yanhuo



				

				

Tribù favolosa dei paesi meridionali d'oltremare, che vive respirando fuoco. I suoi componenti hanno il corpo di un quadrupede, di colore nero, ed emettono fiamme dalla bocca. Kouo-Pho dice che somigliano a grandi scimmie, che rigettano dalla bocca il fuoco di cui si nutrono. Nei commentari del Pen-Tsao diventano uomini che vomitano fuoco, ed un'altra fonte parla invece di uomini che mangiano carboni ardenti. Si racconta anche che nell'anno 120 d.C. degli uomini del paese di Si Yu arrivarono alla corte dell'imperatore Ngan-Ti, della dinastia Han, portando una bevanda straordinaria: bastava gustarne un poco per vomitare immediatamente fiamme e braci.

[modifica] Personaggi simili