Yamuna

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Versione corrente (13:26, 10 nov 2019) (modifica) (annulla)
 
Riga 1: Riga 1:
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Neutro
 +
|sezione=Mitologia Indo-Iranica
 +
|continente=Asia
 +
|area=Asia Meridionale
 +
|paese=India
 +
|origine=Hindu
 +
|tipologia=Luoghi
 +
|sottotipologia=Luoghi Naturali
 +
|specificità=Fiumi
 +
|indole=-
 +
|aspetto=-
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=-
 +
|habitat=-
 +
|ambiti=-
 +
}}
 +
Fiume sacro indiano, attualmente chiamato Yumna. Sul suo percorso, di circa 1400 chilometri incontra il Castello Rosso di Delhi, il palazzo Shahjahan ad Agra, il Taj Mahal, prima di congiungersi al fiume Gange, nella città di Prajaga, ora nota come Allahabad.  
Fiume sacro indiano, attualmente chiamato Yumna. Sul suo percorso, di circa 1400 chilometri incontra il Castello Rosso di Delhi, il palazzo Shahjahan ad Agra, il Taj Mahal, prima di congiungersi al fiume Gange, nella città di Prajaga, ora nota come Allahabad.  
Nella mitologia induista Yamuna viene assimilata a [[Yami]], figlia del dio Sole, [[Surya]], e sposa del fratello [[Yama]]. [[Balarama]], il fratello maggiore di [[Krishna]], grazie al suo gigantesco aratro deviò il suo corso per irrigare i campi.
Nella mitologia induista Yamuna viene assimilata a [[Yami]], figlia del dio Sole, [[Surya]], e sposa del fratello [[Yama]]. [[Balarama]], il fratello maggiore di [[Krishna]], grazie al suo gigantesco aratro deviò il suo corso per irrigare i campi.

Versione corrente

SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Neutro
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Indo-Iranica
Continente: Asia
Area: Asia Meridionale
Paese: India
Popolo/Regione: Hindu
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Luoghi
Sottotipologia: Luoghi Naturali
Specificità: Fiumi
ATTRIBUTI
Aspetto: -
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: -
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: -

Fiume sacro indiano, attualmente chiamato Yumna. Sul suo percorso, di circa 1400 chilometri incontra il Castello Rosso di Delhi, il palazzo Shahjahan ad Agra, il Taj Mahal, prima di congiungersi al fiume Gange, nella città di Prajaga, ora nota come Allahabad. Nella mitologia induista Yamuna viene assimilata a Yami, figlia del dio Sole, Surya, e sposa del fratello Yama. Balarama, il fratello maggiore di Krishna, grazie al suo gigantesco aratro deviò il suo corso per irrigare i campi.