Vairevert

SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Indo-Iranica
Continente: Asia
Area: Asia Meridionale
Paese: India
Popolo/Regione: Hindu
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: -
Specificità: -
Subspecifica: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: Cane
Piante: -
Altri attributi: Collana, Corda, Teschio
CARATTERI
Indole: Neutrale
Elemento: Terra
Habitat: Cielo
Tematiche: Fine del Mondo

Divinità minore, terzogenito di Shiva. Il dio lo creò dal proprio fiato per distruggere l'orgoglio dei penitenti e per umiliare Brahma che gli contendeva la supremazia sulla Trimurti. A Brahma infatti Shiva strappò una delle sue teste e, vuotata del cervello, l'adoperò come coppa per contenere il sangue dei penitenti uccisi. Secondo una profezia indiana, Vairevert, per ordine del padre Shiva, apparirà alla fine dei secoli e distruggerà il mondo.

CULTO[modifica]

Ha molti templi sparsi per tutta l'India, ma viene venerato specialmente a Kalchi nella regione del Gange.

Iconografia[modifica]

Viene rappresentato di colore turchino, con tre occhi, due denti a forma di mezzaluna, una collana di teschi intorno al collo, nelle mani una corda e il cranio di Brahma; la sua cavalcatura è un cane.