Differenze tra le versioni di "Upier"

 
(Una versione intermedia di uno stesso utente non è mostrata)
Riga 1: Riga 1:
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Maschio e Femmina
 +
|sezione=Folklore
 +
|continente=Europa
 +
|area=Europa dell'Est
 +
|paese=Polonia
 +
|origine=-
 +
|tipologia=Creature Fantastiche
 +
|sottotipologia=Non Morti
 +
|specificità=Vampiri
 +
|sub=-
 +
|indole=Malevola
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=Terra
 +
|habitat=-
 +
|ambiti=-
 +
}}
 +
 
[[Vampiro]] polacco, simile al suo corrispettivo russo ([[Upir]]). L'Upier si distingue anche per il suo labbro leporino e per la lingua a forma di pungiglione d'insetto. E' sufficiente nascere con i denti per essere destinato a diventare un Upier.
 
[[Vampiro]] polacco, simile al suo corrispettivo russo ([[Upir]]). L'Upier si distingue anche per il suo labbro leporino e per la lingua a forma di pungiglione d'insetto. E' sufficiente nascere con i denti per essere destinato a diventare un Upier.
  
 +
[[Categoria:Folklore]]
 
[[Categoria:Europa]]  
 
[[Categoria:Europa]]  
 
[[Categoria:Europa dell'Est]]  
 
[[Categoria:Europa dell'Est]]  
 
[[Categoria:Polonia]]
 
[[Categoria:Polonia]]
 
[[Categoria:Creature Fantastiche]]
 
[[Categoria:Creature Fantastiche]]
 +
[[Categoria:Non Morti]]
 
[[Categoria:Vampiri]]
 
[[Categoria:Vampiri]]
 
[[Categoria:Sesso: Maschio]]
 
[[Categoria:Sesso: Maschio]]

Versione attuale delle 17:06, 31 mar 2020

SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio e Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Folklore
Continente: Europa
Area: Europa dell'Est
Paese: Polonia
Popolo/Regione: -
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Creature Fantastiche
Sottotipologia: Non Morti
Specificità: Vampiri
Subspecifica: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Malevola
Elemento: Terra
Habitat: -
Tematiche: -

Vampiro polacco, simile al suo corrispettivo russo (Upir). L'Upier si distingue anche per il suo labbro leporino e per la lingua a forma di pungiglione d'insetto. E' sufficiente nascere con i denti per essere destinato a diventare un Upier.