Ts'ao-Wang



				

				

Una delle numerose divinità preposte alla protezione della casa e di coloro che vi dimorano; ha il preciso compito di custodire il focolare e di sorvegliare il contegno dei componenti della famiglia. I Cinesi credono che egli salga in cielo una volta all'anno per fare rapporto al Grande Augusto di Giada. Insieme con la moglie Tsao-Wang-Nai-Nai vigila e protegge anche le donne della famiglia. In veste di nume revisore e informatore ha ispirato poeti e scrittori cinesi antichi e moderni.