Sopedet



				

				

Antica dea, sposa di Soped, il Signore d'Oriente; rappresentava la stella Sirio (Sothis) ed era molto venerata dagli egizi perché il suo apparire annunciava l'inizio delle benefiche inondazioni del Nilo; come tale assumeva l'appellativo di Renpet. In seguito venne associata a Hathor e identificata con Iside.