Sekhmet



				

				
Sekhmet
Sekhmet

Dea egizia della guerra e delle battaglie, moglie di Ptah, madre di Nefertum. E' considerata un aspetto della dea Hathor ed esattamente quello che assunse quando Ra le ordinò di distruggere il genere umano. Svolse il suo compito in maniera così feroce che alcune divinità invocarono Ra per chiedere pietà per gli uomini. Ra, allora, fece inondare i campi di birra mescolata con una sostanza rossa che le dava la parvenza di sangue. Non appena Sekhmet iniziò a berla, cadde in un sonno profondo e dimenticò di compiere la sua opera.

[modifica] Iconografia

E' raffigurata con corpo di donna e testa di leonessa.

[modifica] Galleria