Rachele



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Semitica
Continente: Asia
Area: Medio Oriente
Paese: Israele
Popolo/Regione: Ebrei
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Umani
Sottotipologia: -
Specificità: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: -
Habitat: -
Tematiche: -

Figlia minore di Labano, e pertanto parente di Abramo. Giacobbe la conobbe quando fuggì da Esaù, e si innamorò di lei. Lavorò per sette anni per averla, ma Labano lo ingannò e gli diede invece Lea, la sorella maggiore di Rachele. Poi Giacobbe lavorò per sette anni ancora per sposare Rachele.
Rachele era sterile mentre Lea partoriva, e diede la sua serva Bila a suo marito per avere figli mediante lei. Poi Dio si ricordò di Rachele, che partorì Giuseppe e, molti anni dopo, Beniamino. Morì dando alla luce quest'ultimo, e fu sepolta sulla via di Betlemme.

[modifica] Riferimenti artistici

  • Giambattista Tiepolo, Rachele nasconde gli idoli, affresco.