Qat'à



				

				

È un animale simile ad un ariete, con due corna, velocissimo ed imprendibile. Chiunque viene ferito dalle sue corna muore. Per catturarlo i cacciatori prendono una leggiadra ragazza e la fanno sedere lungo il percorso presunto del Qat'à, col corpetto slacciato. Quando arriva, l'animale è tratto irresistibilmente a succhiare il latte dal seno della fanciulla, e ne rimane intossicato; così può venire catturato (v. Unicorno).