Polkran



				

				

Sono dei folletti malefìci, dalla forma ibrida di uomo e cane o di uomo e cavallo, che si esprimono alternativamente cantando oppure abbaiando, ma in entrambi i casi in maniera così terrorizzante da allontanare chiunque: fatto questo che non è certamente negativo, considerato che il fiato velenoso del Polkran uccide chiunque nel raggio di cento yarde (91 metri).