Pai Shu



				

				

Immaginari roditori bianchi, rivestiti di peli lunghi sette centimetri e mezzo, che vivono all'interno degli alberi cavi. Essi entrano nel fuoco senza essere bruciati, e dalla tessitura del loro pelo si ottiene un tessuto incombustibile. La leggenda ha molti punti di contatto con quella occidentale della Salamandra, e si ricollega alle numerose storie di animali che possono vivere nel fuoco (v. Pirozoi). Quanto all'accenno al tessuto incombustibile si tratta di una notizia veritiera, che va però riferita ad un prodotto ottenuto con la tessitura di fibre di asbesto.