Omacatl



				

				

"Due giunchi". Dio azteco dei conviti e dell’allegria. Veniva considerato come un aspetto del dio Tezcatlipoca. Le effigie di granoturco, raffiguranti il dio, venivano mangiate in occasione della sua celebrazione.