Magi

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
Versione corrente (16:22, 8 apr 2020) (modifica) (annulla)
 
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|250px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Maschio
 +
|sezione=Mitologia Indo-Iranica
 +
|continente=Asia
 +
|area=Medio Oriente
 +
|paese=Iran
 +
|origine=Persiani
 +
|tipologia=Umani
 +
|sottotipologia=Religiosi
 +
|specificità=Sacerdoti
 +
|sub=-
 +
|indole=Benevola
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=-
 +
|habitat=-
 +
|ambiti=-
 +
}}
 +
Tribù sacerdotale della Media, inizialmente dedita al culto politeista. degli astri, sotto gli [[Achemenidi]] fece dello zoroastrismo la religione di Stato; al tempo dei Sassanidi i Magi crearono una stabile organizzazione religiosa dando corpo a un complesso di manifestazioni esterne per mezzo delle quali lo zoroastrismo pot‚ fare presa sugli strati più bassi del popolo. Spettò inoltre ai Magi il merito di aver ampliato e organizzato il patrimonio di credenze, di miti e di leggende che accompagnava la loro religione.
Tribù sacerdotale della Media, inizialmente dedita al culto politeista. degli astri, sotto gli [[Achemenidi]] fece dello zoroastrismo la religione di Stato; al tempo dei Sassanidi i Magi crearono una stabile organizzazione religiosa dando corpo a un complesso di manifestazioni esterne per mezzo delle quali lo zoroastrismo pot‚ fare presa sugli strati più bassi del popolo. Spettò inoltre ai Magi il merito di aver ampliato e organizzato il patrimonio di credenze, di miti e di leggende che accompagnava la loro religione.

Versione corrente