Mobed



				

				

Sacerdoti, conservatori e maestri della religione zoroastriana. Scelti tra i membri più influenti della tribù dei Magi, in epoca sassanide a essi apparteneva tutto ciò che riguardava religione e scienza, interpretazione dei libri sacri, osservazione del corso degli astri, divinazione (anche attraverso i sogni). I mobed si occupavano pure degli affari pubblici, educavano i re, sedevano a consiglio e nei tribunali, partecipavano all'amministrazione del regno.