Itzamnà



				

				

Dio del fuoco, presente in tutte le civiltà mesoamericane con nomi diversi, nella mitologia maya era spesso associato al dio del Sole Ah Kinchil. Inventore della scrittura e delle scienze viene considerato una divinità sempre ben disposta nei confronti degli uomini, in quanto è visto non tanto come divinità creatrice dell'universo primordiale quanto una specie di eroe civilizzatore. Al suo strabismo molti studiosi riconducono l'abitudine, alquanto diffusa tra i Maya, di indurre nei giovani tale difetto, considerato però da essi segno di distinzione e di nobiltà.

[modifica] Iconografia

E' raffigurato come una lucertola con due teste. Secondo Olivier, invece, avrebbe avuto l'aspetto di un vecchio con un solo dente, uscito dalle fauci di un drago.

[modifica] Personaggi simili in altre mitologie