Hotei



				

				

Uno degli Shichi Fukujin, i sette dèi scintoisti giapponesi della fortuna. Hotei (“sacco di stoffa”) è il dio della gioia e del riso, nonché della scienza di essere contenti. È patrono dei deboli e dei bambini.

[modifica] Iconografia

Hotei viene raffigurato come un uomo molto grasso con un grande ventre (simbolo di gioia, fortuna e generosità), mentre trasporta sulle spalle un enorme sacco di lino contenente oggetti preziosi, tra cui dei bambini. Può sedere, in qualità di Sacerdote del Carro, in un vecchio carro trainato da ragazzi.

[modifica] Personaggi simili

Lo si può paragonare al Mi-lo-Fo buddista.