Hobgoblin



				

				

Nome generico degli esseri fatati, analoghi ai nostri folletti, tanto di carattere maligno che benevolo.

[modifica] Etimologia

Il nome deriva dal francese gobelin, analogo al tedesco kobold; kob probabilmente deriva invece da Rob, Robin; l'Hobgoblin sarebbe dunque il Folletto Rob, riferito a Robin Goodfellow, il giullare della corte del piccolo re Oberon.