Hiyon



				

				

Nella tradizione fenicia, abilissimo artigiano divino, maestro nel forgiare l'oro e l'argento e nella lavorazione delle gemme, del vetro e della pietra. I suoi simboli sono la pinza e il martello. Fu tra coloro che organizzarono la distruzione del dio Baal dopo avergli fatto costruite un meraviglioso tempio.