Hapi



				

				

Uno dei figli di Horus che, come Duamutef, aiutò Anubi a mummificare Osiride, e per questo divenne patrono dei canopi. Assieme a Neftis presiede alla protezione dei polmoni del defunto, conservati nel canopo che porta il suo stesso nome. Simboleggia, come punto cardinale, il Nord.

[modifica] Iconografia

Ha corpo umano e testa di cane.