Habaek



				

				
SCHEDA
IDENTITA'
Nome originale: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Maschio
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Orientale
Continente: Asia
Area: Estremo Oriente
Paese: Corea
Popolo/Regione: Coreani
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: -
Specificità: -
ATTRIBUTI
Aspetto: Antropomorfo
Animali: -
Piante: -
Altri attributi: -
CARATTERI
Indole: Benevola
Elemento: Acqua
Habitat: Fiume
Tematiche: -

Divinità dell'acqua che viveva nel fiume Yalu. Ebbe tre figlie: Yuhwa, Hweonhwa e Wuihwa, la più grande delle quali fu scelta da Haemosu come sposa.

[modifica] La sfida con Habaek

Habaek si arrabbiò con Haemosu che non lo aveva onorato con una richiesta ufficiale di matrimonio e con la cerimonia seguente, e così mandò un messaggio a Haemosu chiedendogli di restituirgli la figlia. Haemosu scese allora al palazzo di Habaek, ed i due si sfidarono per verificare l'abilità di ciascuno. Essendo entrambi divinità, si impegnarono nella capacità di metamorfosi. Habaek per primo si cambiò in carpa, ma Haemosu si trsformò in lontra e lo ferì. Allora Habaek si tramutò in cervo, al che Haemosu si cambiò in lupo e lo inseguì. Per concludere Habaek si cambiò in quaglia, ma Haemosu si trasformò in falco e lo ferì ancora. Habaek allora si arrese e riconobbe la supremazia di Haemosu.

[modifica] Fuga e punizione di Yuhwa

Si tenne così una cerimonia ufficiale di matrimonio e Habaek mandò sua figlia Yuhwa in cielo con Haemosu. Prima che il carro di Haemosu potesse lasciare l'acqua, Yuhwa fuggì e tornò da suo padre. Habaek, infuriato, fece allungare le labbra di sua figlia e la gettò in un fiume dove successivamente venne pescata nella rete dai pescatori del re e dopo essersi tagliata le labbra per tre volte poté infine parlare. Il re la prese nella sua famiglia, e qui Yuhwa venne resa gravida da Haemosu attraverso un raggio di sole.