Finnr



				

				

"Finnico". Uno dei Dvergar (nani) di Joruvellir, appartenente alla stirpe di Durinn e antenato dei Lofarr. Il nome è forse inteso nel senso che i Finni erano considerati esperti nelle arti magiche e nelle pratiche sciamaniche.