Ermione

(Differenze fra le revisioni)



				

				
			
m (Sostituzione testo - 'Categoria:Sovrani' con 'Categoria:Nobili Categoria:Sovrani')
 +
{{Voce
 +
|anagrafica= SCHEDA ANAGRAFICA
 +
|nome originale=-
 +
|altri nomi=-
 +
|immagine=[[Immagine:Noimage.jpg|200px]]
 +
|etimo=-
 +
|sesso=Femmina
 +
|sezione=Mitologia Classica
 +
|continente=Europa
 +
|area=Mediterraneo
 +
|paese=Grecia
 +
|origine=Greci
 +
|tipologia=Umani
 +
|sottotipologia=Nobili
 +
|specificità=Sovrani
 +
|indole=Malevola
 +
|aspetto=Antropomorfo
 +
|animali=-
 +
|piante=-
 +
|attributi=-
 +
|elemento=-
 +
|habitat=-
 +
|ambiti=[[Elenchi:Uxoricidio|Uxoricidio]]
 +
}}
 +
Bellissima figlia di [[Menelao]] e di [[Elena]], fidanzata forse con [[Oreste]], fu promessa in sposa dal padre a [[Neottolemo]], in cambio di aiuto per la conquista di [[Ilio]]. Sposata da [[Neottolemo]] dopo la presa della città, soffrendo dell'amore del marito per [[Andromaca]], sua concubina, lo uccise con la complicità di [[Oreste]], col quale regnò poi su [[Sparta]]. Secondo una versione alla morte di [[Oreste]] sposò [[Diomede]] e ottenne dagli dèi l'immortalità.
Bellissima figlia di [[Menelao]] e di [[Elena]], fidanzata forse con [[Oreste]], fu promessa in sposa dal padre a [[Neottolemo]], in cambio di aiuto per la conquista di [[Ilio]]. Sposata da [[Neottolemo]] dopo la presa della città, soffrendo dell'amore del marito per [[Andromaca]], sua concubina, lo uccise con la complicità di [[Oreste]], col quale regnò poi su [[Sparta]]. Secondo una versione alla morte di [[Oreste]] sposò [[Diomede]] e ottenne dagli dèi l'immortalità.

Versione del 10:07, 19 ott 2019