Camunda

SCHEDA
Noimage.jpg
IDENTITA’
Nome orig.: -
Altri nomi: -
Etimologia: -
Sesso: Femmina
LOCALIZZAZIONE
Sezione: Mitologia Orientale
Continente: Asia
Area: Estremo Oriente
Paese: India
Origine: Hindu
CLASSIFICAZIONE
Tipologia: Divinità
Sottotipologia: Divinità delle Attività
Specificità: Divinità della Guerra
Subspecifica: -
CARATTERI
Aspetto: Antropomorfo
Indole: Benevola
Elemento: Terra
Habitat: Inferi
ATTRIBUTI
Fisici
- - - -
- -
Animali
- - - -
Vegetali
- - - -
Minerali
- - - -
Alimenti
- - - -
Colori
- - - -
Numeri
- - - -
Armi
- - - -
- - - -
Abbigliamento
- - - -
- - - -
Altri
- - - -
- - - -
TEMATICHE
Guerra Morte - -
- - - -

Una emanazione della dea guerriera Durga, dalla cui fronte contratta sarebbe uscita. Nelle rappresentazioni è orribile a vedersi, ha il capo cinto da una corona di teschi, lingua penzoloni e sguardo feroce; è armata di scimitarra, di una fune e di una mazza. Combattè i demoni-spia Canda e Munda, mozzò loro le teste e le offrì a Durga (v. anche Raktavija); per questa diabolica impresa, la terribile emanazione assunse appunto il nome Camunda, contrazione dei due nomi Canda e Munda. Nella forma di Durga, Camunda è «Signora della Morte», la moglie terribile di Shiva, una delle Sapta Matrika.