Caligorante



				

				

Orco antropofago il cui castello è sulle rive del Nilo. Per catturare le sue prede si serve della rete che Vulcano fece per catturare Venere e Marte. Ma il cavallo di Astolfo è senza peso, e non fa scattare la trappola. Anzi, è Caligorante a rimanere prigioniero, spaventato dal corno magico di Astolfo.

[modifica] Fonti