Calcante



				

				

Figlio di Testore, famoso indovino che accompagnò i Greci nella spedizione di Troia, predisse che la guerra sarebbe durata dieci anni. Dopo la presa di Troia un oracolo gli vaticinò che sarebbe morto quando avesse incontrato un indovino più bravo di lui, ed avendo infatti trovato nel bosco d'Apollo a Colofone il celebre veggente Mopso, che lo superò nell'arte del profetare, si uccise per il dolore.

[modifica] Riferimenti letterari

[modifica] La figura di Calcante nella letteratura postclassica

  • William Shakespeare, Troilo e Cressida, tragedia.