Ben Saiten



				

				

Dea della Ricchezza in onore della quale si celebra la seconda delle cinque solenni feste annue dello shintoismo; la cerimonia è principalmente destinata alle fanciulle, per le quali i loro padri danno un gran banchetto in una grande sala ornata di ricchi fantocci, simboli dei futuri facoltosi spasimanti.

[modifica] Voci correlate