Aglibolo



				

				

Dio fenicio del Sole molto venerato dai Palmireni nel deserto siriaco.

[modifica] Iconografia

Veniva solitamente rappresentato come un giovinetto oppure come un uomo nella sua piena maturità.