Wuluo



				

				

Genio del monte Qingyao. Ha la testa umana con dei canini bianchi, il corpo è esile e maculato come un leopardo. Le orecchie sono forate come per portare orecchini; ha la voce tintinnante come il rumore di una collana di giada.